Come curare la dipendenza di Hotel e Bb dai portali di Booking

dipendenza da booking per hotel

La presenza sui portali di Booking Online è diventata quasi indispensabile per qualsiasi Hotel o attività ricettiva che voglia confrontarsi con i propri  concorrenti. Quando parliamo di portali di Booking Online mi riferisco a Expedia, Tripadvisor, Venere e Booking che sono principalmente  per le piccole e medie strutture uno strumento molto potente per raccogliere prenotazioni fuori dal tradizionale raggio di azione della struttura. C’è ovviamente l’altro  lato della medaglia cioè quello dei costi di commissioni che questi grandi intermediatori si prendono per il loro lavoro e quando non c’è una buona  ottimizzazione o la mancanza di  altri strumenti per raccogliere prenotazioni dirette si rischia che i portali di Booking online diventino l’unica fonte di raccolta prenotazioni.

Nella mia esperienza di consulenza di Marketing presso strutture ricettive quali Hote, Bb etc..  ho raccolto questi 3 praticissimi  consigli per non farsi  sopravanzare  dalle OTA (Booking, Venere.. etc.. )

  • Sito Web Professionale e Consulenze Strategiche:  affida la realizzazione del sito a professionisti o agenzie web qualificate e che operino nel settore dell’ ospitalità: Al tuo hotel serve  un’immagine professionale e soprattutto affidabile, non puoi delegare il compito al fratello del tuo amico oppure a professionisti generici, per il tuo Hotel o Bb ci vuole  un’azienda specializzata nel turismo che sappia valorizzarvi al massimo per poter competere al meglio  con le OTA.
  • Ottimizzazione e Posizionamento: Fai assolutamente  ottimizzare e posizionare  da un buon SEO il posizionamento del tuo  hotel, in modo che se un utente cerca il tuo brand non esci in seconda o terza posizione, magari dopo i portali di prenotazione online
  • Fidelizzazione del cliente: Un piccolo trucco che funziona sempre è quello di invitare i clienti che stanno per lasciare il tuo Hotel a prenotare nel prossimo viaggio direttamente presso di te in cambio di  un ulteriore sconto o un upgrade.

Questi sono 3 consigli importantissimi, capirai che stabilire un buon rapporto con i servizi di Booking Online richiede uno studio e una ricerca molto approfondita per creare un buon equilibrio con questi che rimangono degli ottimi strumenti di marketing.

 

Louis Molino

Mi occupo da 19 anni di Marketing e Comunicazione sono un consulente ed editore creativo nel campo pubblicitario e informativo presso piccole e grandi aziende, hotel, Professionisti, enti e istituzioni governative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *